Diversamente Liberi N.73 Giugno

Diversamente Liberi N.73 Giugno

Sempre più ricca e variegata la nostra rivista, che spazia tra emozione e cultura, tra curiosità e tradizioni popolari. Partendo dalla presentazione de “Lo scugnizzo scrittore” e dalla partecipazione emotiva che questo evento ha incusso in ognuno di noi, viaggeremo fino alla Rocca di Vignola ed al castello che è stato asilo di grandi scrittori, ancora ci appassioneremo con la metafora della vita, rappresentata dalla famosa scalinate longa longa longa… Entreremo ancora nelle viscere di Napoli, nella sua storia nascosta sotto i nostri piedi e ci fermeremo a ricordare Annalisa, vittima innocente della brutalità della camorra, magari a lei dedicheremo la fatica del cammino di Santiago. Poi danzeremo sul ring con Muhammad Alì, parleremo dell’amicizia, vero sale della vita ed alzeremo gli occhi verso il gigante bizzoso che da secoli ci osserva minaccioso. Di chi si tratta? Di lui, Isso, o’Vesuvio. Come sempre chiuderemo in bellezza con il Prof Mesolella e con le storie, simili ma diverse di Ciro e di Francesco, di un rapporto strano e sorprendentemente inatteso tra detenzione e riacquistata libertà.

Si può leggere IN LINEA e scaricare in PDF la nostra rivista,

CLICCANDO QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.