In evidenza

Diversamente liberi n.29 Ottobre

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo mese l’editoriale è scritto dal nostro Fulvio Mesolella e ci parla della città del domani, dove uomo e natura s’incontrano e ristabiliscono un bellissimo rapporto.
Antonio Lito invece ci racconta del suo incontro con la “bella vita” e le droghe e di come un amico può salvarti la vita.
Mariantonietta Losanno ci spiega di come il suo progetto di tirocinio basato su tematiche come sociologia e criminologia abbia preso una strada un po’ diversa e sia stata un’esperienza formativa a livello personale.
Detenuti a lavoro è il titolo dell’articolo scritto dalla nostra Daniela Anzalone che ci parla degli sgravi fiscali che un’azienda pubblica o privata potrebbe avere dall’assumere un detenuto e ci parla delle esperienze lavorative di Bartolomeo De Vivo che è in attesa di lavoro.
E dulcis in fundo, il nostro pasticcere di fiducia, Raffaele Nappo ci allieta la lettura con la ricetta e un’attenta decantazione del suo caro biscotto all’amarena.
E dopo il dolce non resta che salutarci… ci rileggiamo il mese prossimo con i nuovi articoli.

Si può leggere IN LINEA e scaricare in PDF la nostra rivista,

CLICCANDO QUI

Diversamente liberi n.26 Luglio 2018

In questo numero il nostro collaboratore (o qualsiasi termine sia più corretto) Filippo Falanga ci esporrà le sue riflessioni sulla libertà ed i suoi inganni, mentre Ciro Esposito ci farà notare la stretta e triste correlazione tra denaro e sport.
L’abbattimento di barriere architettoniche e mentali continua, in questo numero Maria Grazia Caloia farà il punto sul Turismo accessibile ed i lidi che si sono adoperati per rendere il mare un diritto per tutti.
Infine Maurizio Sessa aprirà un’importante parentesi sull’associazione “Libera” e la lotta alle mafie.

Si può leggere IN LINEA e scaricare in PDF la nostra rivista,

CLICCANDO QUI

Diversamente liberi n.25 Giugno 2018

In questo numero ci muoveremo alla scoperta della città di Campagna e del suo passato nobiliare, mentre Maria Carmela Mandolfin ci racconterà come, grazie al suo tirocinio universitario, abbia trovato dei particolari equilibri tra le mura dell’Istituto. Verrà anche raccontata la nostra campagna di sensibilizzazione per abbattere con il gioco ogni tipo di barriera, architettonica e mentale.

Si può leggere IN LINEA e scaricare in PDF la nostra rivista,

CLICCANDO QUI

Diversamente liberi n.24 Maggio 2018

In questo numero incentrato sullo spettacolo del 5 Maggio, organizzato da “Mi girano le ruote” con la collaborazione di Maurizio Casagrande, vi verrà raccontata l’emozione di tutti coloro che hanno collaborato per renderlo possibile e di chi è stato a contatto con l’attore, provando a mostrarci come appare a riflettori spenti.

Si può leggere IN LINEA e scaricare in PDF la nostra rivista,

CLICCANDO QUI

Diversamente liberi n.23 Aprile 2018

In questo numero troverete le speranze per il futuro dei nostri ragazzi e il racconto delle loro esperienze nelle attività a loro offerte, come il corso LIS o il progetto di istruzione educativa dal titolo “Benessere”. Potrete poi leggere le parole di Laura Littamé, missionaria saveriana che con circa 35 giovani ha visitato l’istituto e la corrispondenza aperta di ” vendetta, tremenda vendetta” dove viene messa in luce la diffidenza da parte degli italiani per i metodi di detenzione non convenzionali, alla quale la nostra redazione ha dato risposta.

Si può leggere IN LINEA e scaricare in PDF la nostra rivista,

CLICCANDO QUI

Diversamente liberi n.22 Marzo 2018

 

In questo numero Maurizio Sessa ci illustrerà il fenomeno del bullismo dal suo punto di vista, mentre Salvatore Fasano ci renderà partecipi del suo desiderio di libertà e di riscatto. Saranno poi presenti le testimonianze dei ragazzi dell’ istituto Teresa Confalonieri in visita all’ICAT di Eboli ed il racconto dei retroscena dello spettacolo di Maurizio Casagrande raccontato dai membri dell’associazione.

 

Si può leggere IN LINEA e scaricare in PDF la nostra rivista,

CLICCANDO QUI

Diversamente liberi n. 21 Febbraio 2018


In questo numero i ragazzi della redazione ci racconteranno delle loro esperienze e soprattutto delle loro infanzie. Sannino, Nisi e Commessi ci mostreranno come e perché si sono ritrovati a fare scelte sbagliate.

In particolare De Chiara ci parlerà del suo progetto di sensibilizzazione nelle scuole dell’ebolitano. Mentre maurisio Sessa aprirà per noi uno scorcio sulla vita comunitaria nella struttura “Maria fenelli” nel napoletano.

Infine Daniela Anzalone rinnoverà l’invito ai lettori al darsi una mossa ed entrare a far parte di Mi girano le ruote. Cosa state aspettano ancora?

 

Si può leggere IN LINEA e scaricare in PDF la nostra rivista,

CLICCANDO QUI

Diversamente Liberi n. 20 Gennaio 2018

Nel numero di questo mese Sergio Cavuoti ci parlerà degli effetti delle sostanze stupefacenti più diffuse, mentre Paparone e Cavaliere ci illustreranno “l’educazione” della strada e le sue conseguenze.

Cambiando totalmente registro, Stefano Forte, giovane studente dell’ ITT B. Focaccia, condividerà con noi una sua giornata in quel di Paestum, così come Federica Bufano farà con una Domenica passata all’ICATT di Eboli.

Daniela Anzalone metterà in luce le iniziative sociali e culturali che prendono moto sul nostro territorio e Francesco Bravaccini ci racconterà con ironia la nascita della sua azienda ed il rapporto con i suoi colleghi.

 

Si può leggere IN LINEA e scaricare in PDF la nostra rivista,
CLICCANDO QUI