Diversamente Liberi n. 9 Febbraio 2017

mensile d’informazione sociale
DENTRO E FUORI LE MURA DEL CASTELLO COLONNA

FEBBRAIO 2017
Iniziamo questo numero con l’editoriale del Professore

  • Fulvio Mesolella, socio di Mi Girano le Ruote
    – Diversamente liberi a scuola?
  • Pasquale Musciarella continua con la seconda puntata de:
    – La banda del buco
  • Monica Riccio della BandaBaleno, Murga di Scampia, ci descrive il suo Carnevale di Scampia:
    – La nascita di un’avventura. Il disordine colorato che ordina ed unisce
  • Rita Buoninfante della Murga di Battipaglia ci fa vedere attraverso i suoi occhi il carnevale sociale di Scampia:
    – I Los Espantapajaros al carnevale di Scampia
  • Mariarco Buglione, ospite dell’ICATT, infine, ci dipinge il suo carnevale di Scampia:
    – I mille colori oltre il grigio delle vele
  • Daniela Anzalone socia di Mi Girano le Ruote, spiega perché della scelta dell’associazione:
    – Mi Girano le Ruote,costola sociale delle ACLI di Salerno. Per uno stato sociale più corresponsabile di sviluppo umano
  • Daniela Anzalone, presenta la collaborazione con il Fondo Fortis:
    – Abbiamo un sogno per il vostro futuro:realizzare i vostri. Associazione Fortis per “Diversamente Liberi”
  • Daniela Anzalone descrive un progetto di Mi Girano le Ruote per un originale abbattimento delle barriere architettoniche:
    – Disabilità, accessibilità ai distributori di carburante “Fai da te”
  • Luigi De Rogatis, ospite dell’ICATT, affronta un argomento molto delicato come la legalizzazione delle droghe leggere:
    – Il Proibizionismo
  • Bianca Adriana Dimitru, allieva dell’Istituto superiore Confalonieri di Campagna, scrive sul bullismo a scuola dal punto di vista di un’adolescente:
    – La vita negli occhi dell’adolescenza
  • Un team affiatato dell’Istituto superiore Confalonieri, composto da Cosimina Coppola, Mariagrazia Buccella, Angelica De Cesare ed Alexandra Cicalese:
    – Open day Teresa Confalonieri: cosa offre la nostra scuola
  • Ancora dall’istituto superiore Confalonieri, Denis Avigliano e Francesca Fulgione recensiscono il bellissimo film:
    – Forret Gump
  • Francesco De Luna allievo dell’istituto Confalonieri, racconta la sua scuola con orgoglio
    – Il fiore all’occhiello di Campagna
  • Fabio Centomani, ospite dell’ICATT, scrive ai lettori della nostra Rivista: -Ad un passo dalla libertà
  • Un Amico di Fabio, leggendo la sua lettera, ha deciso di rispondergli
    -Ti credo,non ti credo ma però

Si può leggere IN LINEA e scaricare in PDF la nostra rivista,
CLICCANDO QUI

Diversamente Liberi n. 8 Gennaio 2017

mensile d’informazione sociale
DENTRO E FUORI LE MURA DEL CASTELLO COLONNA

In questo numero
Daniela Anzalone descrive il progetto e gli obbiettivi di Diversamente Liberi:
Uanema e che t’emma cumbinat

Ciro Esposito continua la sua saga culinaria affrontando il piccante con:
Ricette di sesso

Mauro Corsano descrive cosa può fare un istituto detentivo con strumenti adatti e professionisti preparati:
La redenzione all’ICATT

Daniela Anzalone ci racconta di un bellissimo evento organizzato ad Altavilla Silentina, in cui il presepe “Senza Barriere” costruito dai alcuni ospiti dell’ICATT ha vinto numerosi premi:
Una grotta oltre le sbarre. I detenuti dell’ICATT realizzano il loro presepe

Donato Lomonte in occasione della sua scomparsa, affronta una personalità dai molti aspetti; alcuni famosi, altri sconosciuti:
Addio a Fidel Castro, l’ultimo rivoluzionario

Buona lettura del numero di Gennaio di Diversamente Liberi in PDF

Mi girano le ruote esiste per dare Voce e Forza a chi Voce e Forza non ha

Diversamente Libero n. 5 Ottobre 2016

il mensile d’informazione sociale
con la Redazione dentro e fuori le mura del
Castello Colonna di Eboli

In questo numero
Daniela Anzalone scrive l’editoriale descrivendo la sua esperienza nella redazione di Diversamente Liberi

Donato Lomonte dedica una poesia ai suoi figli:
Ai miei figli: E Piccirilli

Alfredo Busiello e Donato Lomonte descrivono la loro città, Napoli, da innamorati, giudici e colpevoli della sua straordinaria bellezza:
Napul è: colori, arte musica e criminalità. La stessa faccia di due medaglie

Ciro Esposito apre una serie di scritti sui confronti estremi. Questo mese trova punti contatto tra l’arte musicale e l’arte culinaria:
Musica e dintorni

Giovanni Domingo dgrida tra le tante righe ” Voglio Vivere”:
La delusione nel tunnel

Fabio Centomanni e Francesco Mallardo :
Liberi, Libera, Libertà

Daniela Anzalone ci scrive di uno dei tanti progetti in cui è attiva l’associazione Mi Girano le Ruote “Barriere No Limits”. Si mostrano tutte le attività commercieli che hanno aderito, abbattendo le loro barriere per permettere l’accesso a tutti:
Adottiamo una barriera ed abbattiamola

Giuseppe Secce ci parla del suo luogo di origine. Storia, poesia, cinema e musica si fondono tra le mura, escono dalle finestre e si affacciano ai balconi:
Il rione chiamato Sanità

Giuseppe Messeri  racconta la sua storia tra la forza effimera della violenza ed il buoi nero della dipendenza:
Il potere dell’amore

Daniela Anzalone ci scrive del gemmellaggio tra due realtà associative molto dinamiche:
Gemellaggio tra il Centro Massaioli di Eboli ed il Centro Anziani di Buccino; Incontro du due realtà

Daniela Anzalone ci aiuta a festeggiare l’ottimo risultato delle classi V quinte dela scuola Borgo di Buccino, al concorso “Immagi…Nando. Hanno descritto e paragonato le vite accumunate dal tragico destino di Diana Spencer e Bruzia Crispina:
Concorso: Immagi…Nando

Per questo mese, ci fermiamo qui.
La redazione dentro e fuori le mura del Castello Colonna, vi augurano di trovare ogni giorno motivi per sorridere

Leggi tutti gli articoli, cliccando QUI

Diversamente Liberi n. 7 Dicembre 2016

UANIMA E CHE T'EMMA CUMBINAT
mensile d’informazione sociale DENTRO E FUORI LE MURA DEL CASTELLO COLONNA

In questo numero
Franco Raiola si pone una domanda:
Ce l’ho fatta?

Antonio Palumbo sa di essersela cavata:
La Fortuna nella Sfortuna

Daniela Anzalone descrive un progetto che l’associazione Mi Girano le Ruote ha sviluppato nelle scuole per affrontare il problema del bullismo e dell’uso dei social network:
Smonta il bullo perché di bullismo oggi si muore

Ciro Esposito contina la sua saga culinaria, cercando, questa volta, dei punti di contatto tra piatti della cucina tradizionale napoletana e dipinti famosi: Piatti d’Autore

Francesco Mallardo descrive le sue profonde sensazioni vissute a San Pietro in occasione della Giubileo della misercordia nella giornata dedicata ai detenuti:
Il Giubileo dei detenuti visto da chi è carcerato

Pasquale Musciarella e Marco Sciutto ci portano nei cunicoli della Napoli sotterranea dove è iniziata la loro carriera di rapinatori:
La banda del Buco, un viaggio tra i cunicoli dorati

Damiano Martino riflette:
Secondo me … la vita

Fabio Centomani affronta il tema del terremoto visto da una cella:
Il terremoto nell’anima

Luigi Savino e Donato Lomonte ci raccontano tra ironia, sorrisi ed un pò di amarezza:
Il nostro personale concetto di libertà

Buona lettura del numero di Dicembre di Diversamente Liberi

Anche per questo mese è tutto. Ci rileggiamo l’anno prossimo
La redazione dentro e fuori le mura del Castello Colonna, vi augurano di trovare ogni giorno motivi per sorridere

Diversamente Liberi n. 6 Novembre 2016

Leggi on line la rivista Diversamente Liberi

 

Il sommario di questo numero
– L’Editoriale
Scritto dalla Comandante della Polizia Penitenziaria Dottoressa Carolina Arancio
Mariarco Buglione ci parla del suo rapporto con il Papà:
Il volto nascosto dell’amore
Alfredo Busiello scrive un pensiero alla Mamma:
Il triste peso degli errori
Donato Lomonte analizza descrive il concetto di libertà dietro le sbarre : Passione gioia e coraggio; Libertà in prigione
Pasquale Barone ci fa sentire l’odore ed il sapore della domenica Napoletana
La libertà di una Domenica napoletana
Ciro Esposito fa una recenzione sul libro Suerte di Giulio Laurenti:
La suerte aiuta gli audaci
Giuseppe Secce recensisce il libro autobiografico di Vitina Maioriello “Tramonto Buoi Luce”: La forza di essere se stessi e vincere le sfide
Daniela Anzalone descrive l’esempio di una scuola che trova le forze e gli strumenti per migliorare:
La cooperazione nel ritratto di una scuola che funziona
Antonio Nappo ospite del castello Colonna, sede dell’ICATT, ne fa un ritratto intimo:
Il Castello
Daniela Anzalone ci aggiorna sulla campagna di Mi Girano le Ruote sull’abbattimento delle Barriere architettoniche fisiche e mentali: Campagna, Chiesa di Santa Maria del buon consiglio, abbattimento barriere architettoniche

Per questo numero è tutto.
Ci “leggiamo” a Dicembre